Seleziona una pagina

Sul percorso della propria Maestria…

Mindfulness, Consciousness sono termini che sempre più si diffondono, sempre più prendono piede nel nostro linguaggio dovuto al diffondersi sempre più ampio di Coach, di webinars e corsi che ovunque vengono offerti.

Insito in questa ricerca di Consapevolezza e spesso ben nascosto come un ladro pronto a sottrarti ciò che ti appartiene, rimane l’ego negativo che è sempre e solo alla ricerca di maggiore potere, di maggior riconoscimento, di maggiore enfasi su di sé e ben lontanamente su un percorso di vera Consapevolezza.

Mentre imperversano i percorsi di falsa consapevolezza, di falsa ascensione, di falso mastery tramite la seduzione di veloci ed immediati percorsi di illuminazione come se bastasse un week end a risvegliarsi, il percorso invece da muovere è costruito sui reali personali passi interiori che possono sì andare spediti lungo il viale del proprio ritorno alla Sorgente, ma che certo richiedono maggiore impegno e dedizione che un week end in una località nella natura.

Tra questi percorsi troviamo anche quelli che includono sostante che vengono presentate come spirituali e che sono di fatto sostanza esterne a noi stessi e che possono aprire a livelli sottili e non necessariamente positivi. Nonostante ogni esperienza possa essere utile se utilizzata ad espandere la propria consapevolezza, l’invito è ad evitare di rendersi dipendenti da sostanze che possono collegarci a livelli astrale controllato che, seppure affascinante perché multicolore, non sono reale maestria nel rientro alla Sorgente Divina.

I primi passi di ogni maestria, i primi passi di ogni rientro, partono sicuramente e sempre in un approfondito lavoro su di sé a livello emotivo/mentale nella pulizia di credenze obsolete e limitante che ostacolano il procedere verso l’attivazione del proprio Corpo di Luce ed i successivi Corpi e strutture Energetico Spirituali.

Il nostro corpo fisico, primo grande specchio e riscontro di quale sia il lavoro da fare verso le Dimore di Luce e Fuoco Spirituale, è il tempio in cui lavoriamo e vero scenario di attivazione energetica dove come in atelier dipingiamo il paesaggio della nostra vita.

Questo “quadro olografico” multidimensionale è il risultato di ciò che siamo e di ciò che pensiamo, di ciò che crediamo vero, ma soprattutto del livello di Consapevolezza in cui viviamo. Essendo un “quadro” di energia consapevole ed intelligente, è in continui cambiamento e mutazione, a dipendenza delle nostre risorse di saper cambiare chi siamo.

L’immobilità interiore mantiene quel quadro e scenario di vita il più delle volte simile a tante vite terrene nelle quali grandi passi non vengono veramente fatti, rinunciando all’opportunità offerta. La domanda che si pone è perché perdere sempre questa opportunità.

I recenti eventi planetari sollecitati sia distorsioni off ed on planet, ovvero appartenenti sia programmi obsoleti dei “residenti” sul pianeta, sia a coloro che non vi risiedono e che vorrebbero farlo proprio o peggio.

Questi eventi sono invero anche sollecitati da Dimensioni di Luce ed Universi Unificati che sono di assistenza alla Terra ed all’umanità, come a tutti le forme di vita residenti sul pianeta, per l’Ascensione planetaria collettiva unita ad altri Universi nel loro percorso evolutivo e di riespansione.

E mentre ancora troppi sognano facili e veloci vie, quelli esistenti e seppur veloci chiedono impegno, pratica, studio ed applicazioni quotidiana perché un reale salto della propria Consapevolezza avviene solo quando nel quotidiano ed in ogni respiro della nostra vita noi viviamo pienamente quanto studiato ed applicato. La semplice pratica di tecniche seppure utilissime, se praticate unicamente una volta alla settimana possono coadiuvare, ma non sono un reale salto quantico o espansione di Consapevolezza.

La realizzazione della propria Maestria si costruisce giorno per giorno con ogni pensiero, ogni emozione, ogni credenza ed in ogni cellula, ogni flusso di corrente elettrica o magnetica del nostro corpo che si collegano in sempre più aggiornati programmi cellulari, ma soprattutto di aggiornamento DNA ed attivazione dei livelli dormienti del DNA.

Il junk DNA o DNA spazzatura, come viene chiamato dalla comunità scientifica, è di fatto DNA e programmazione che attende di essere attivata per essere utilizzata concretamente nella nostra vita quotidiana. L’attivazione di questi livelli dormienti di DNA ci ricollegano soprattutto con i livelli di Intelligenza e Consapevolezza che hanno permesso la loro creazione e programmazione.

Inutile, anche se necessario ricordare, che lavorare con questi livelli di attivazione non è un gioco da prendere alla leggera poiché ogni attivazione non allineata procura un mare infinito di distorsioni che poi vanno risolte, pulite, riprogrammata prima che creino un reale danno distruttivo, non sono della struttura fisica/energetica, ma anche degli altri livelli e corpi dell’esistenza che permettono la vita oltre questo piano terreno.

Oltre al fatto inconfutabile che ogni pensiero/emozione/azione ha un riflesso su tutta la creazione e porta con sé tutta la responsabilità della propria scelta fatta e che prima o poi dovremo affrontare, non quale atto di punizione, ma quale invito a rendersi conto di quanto commesso per offrirsi l’Opportunità e la Libertà di scegliere programmi veramente positivi, creativi e di Espansione per tutti quanti.

L’elevare la Consapevolezza si muove sempre maggiormente verso concetti di Responsabilità collettiva e sociale, come pure verso ogni forma di vita per poter accedere a concetti e livelli di Consapevolezza dove l’Unione o Unità è una realtà concreta energetico/spirituale.

Credere di potersi esonerare dalla Responsabilità collettiva o di unità è pura illusione e mentre ci si muove ancora in percorsi di falsa Consapevolezza, ignari di seguire ancora percorsi di Consapevolezza limitata e separata, si rischia di collegarsi con progettualità che sollecitano il mantenimento dell’ego camuffato da essere evoluto.

La vigilanza del proprio sé meno evoluto, l’amorevole assistenza alla parte egoica che non comprende quanto possa essere distruttivo il suo agire nell’essere egocentrico, dev’essere costante e gentile come nell’assistere un bimbo che cresce e che va accudito con amorevolezza ma con contemporanea fermezza nel mantenersi in programmi allineanti e di unità energetico/spirituale.

La propria Maestria può essere il migliore dei percorsi o il peggiore degli incubi, anche a causa di chi ha motivi per fermare la nostra ascesa verso dimensioni e consapevolezza di Realtà Unificate e Multidimensionali.

Solo una personale determinata incondizionata scelta di ascendere in percorsi che sollecitano programmi di Energia e Consapevolezza Unifica, può garantirci un percorso con meno scossoni, maggiore assistenza, meno solitudine e maggiore gioia nel percorso.

Non per questo dobbiamo aver timore di imboccare simili percorsi perché le Consapevolezze che ci guidano sono compagni di percorso rispettosi delle nostre scelte, dei nostri desideri, dei nostri bisogni e ritmo di lavoro: ben lungi da quegli insegnati o coach che hanno maledetto la nostra esistenza nel passato invadendo e tiranneggiando la nostra esistenza e dai quali siamo fuggiti a gambe levate.

Il mio invito rimane per tutti ad attivarsi, a lavorare su di sé, a prendere più “seriamente”, ovvero a considerare il proprio percorso di Espansione di Consapevolezza o di Ascensione tanto urgente quanto altri temi che sembrano così tanto più urgenti di questi.

Il mio invito per tutti è quindi non solo a leggere, ma veramente attivarsi: coloro che vogliono lavorare e studiare con me non esitino a contattarmi. A giorni pubblicherò tutti i nuovi progetti nel mio nuovo sito web.

Copyright Scintilla di Monica Scandella 2020

 

Sessioni in studio ed online

 

Sessioni di riferimento:

Sessione First Step

Sessione Autovalore/Autostima

Sessione Burnout

Sessione pensionamento

Sessione Empowerment

Sessione di Rinascita personale e/o professionale

 

#percorsopersonale #crescitapersonale #crescitainteriore #rinnovamentopersonale

#autostima #stimadisé #fiduciainséstessi #autovalore #sistemidivalore #burnout #sistemidicredenze #credenze #modellidipensiero #riconfigurazionedelpensiero #consapevolezza #consapevolezzadisé #presadiconsapevolezza

#sessioninaturopatia #sessionifloriterapia #sessioniterapieoscillanti

#sessionistudio #sessionionline #webinars

#naturopatia #naturopata #floriterapeuta #fioridibach #floriterapiainternazionale #floweressences #terapieoscillanti #terapieenergetiche #terapiedelsuono #soundhealing #terapielisticospirituale #terapienaturali #terapistacomplementare #medicinaalternativa #rimedinaturali

#coaching #lifecoach #mentoring #energeticascensionspiritualcoach

 

 

 

Spread the love
error: Content is protected !!