Fitoterapia

 

Fitoterapia

La Natura offre molti dei doni che possono essere utilizzati per la cura del nostro corpo come pure il soccorso di disturbi e malattie. Competenza ed esperienza permettono di conoscere quali siano le risorse che la natura ci offre le quali possono essere utilizzate e quali invece hanno componente tossica al punto di poter essere assunte con cautela o proibite nell’uso.

La larga e diffusa informazione a livello informatico per l’auto guarigione può aver portato banalità nell’approccio poiché non tutto ciò che è naturale, è buono.
Nella natura troviamo prodotti tossici ed erbe velenose che se assunte senza competenza possono portare all’intossicazione o all’avvelenamento.

Nella mia pratica utilizzo la Fitoterapia ed i suoi rimedi legati alla Medicina Umorale e la teoria dei quattro Temperamenti.

Un viaggio lungo quando l’umanità sulla terra che da sempre utilizza ciò che la natura offre non solo per nutrirsi, ma anche per curare i mille malanni di ogni giorno ed a volte malattie più gravi.

Fitoterapia, un termine ed un studio ormai conosciuto da centinaia ed oltre di anni. La tradizione fitoterapica è parecchio ampia e ritroviamo lo studio di ciò che la natura ci offre in ogni continente: troviamo quindi la sua applicazione sia in medicina cinese, sia in quella ayurvedica che sono forse le più conosciute a livello orientale, ma certo non possiamo dimenticare l’Egitto e tutte le popolazioni indigene delle Americhe, come pure dell’Australia.

Abbiamo poi la tradizione più occidentale, chiamiamola europea dalle correnti francesi a quelle tedesche ad altre.

Le piante, nelle loro varie parti, ed i loro frutti sono sempre state utilizzate in tutte le loro parti, dalle radici, al gambo, alla corteccia, al frutto: ogni parte ha sue peculiarità e proprietà terapeutiche tanto vaste da riempire centinaia di pagine nella loro descrizione.

Altrettanto vasta è la descrizione delle varie famiglie delle piante che in questo contesto sarebbe veramente troppo esteso elencare.

Mi preme quindi ricordare le diverse forme galeniche che permettono l’assunzione delle varie piante nelle varie parti:

 

Le piante, nelle loro varie parti, ed i loro frutti sono:

Tintura madre

Estratto secco, capsule o polvere

Macerato glicerico

Gemmoderivati

Infuso

Decotto

Colliri

Creme

Emulsioni

 Empiastro

 Unguenti

 Oleoliti

 Cataplasmi

 

I rimedi della Fitoterapia sono una splendida soluzione, come i sali di Schüssler, per ancorare della terapia che viene effettuati a livelli superiori come a quello emotivo/mentale tramite trattamenti di energia o floriterapia.