Seleziona una pagina

Percorso Dolore Fisico 

Percorso Dolore Fisico

Il messaggero mal accolto…

Il dolore fisico è messaggero del sistema nervoso. Ha certo la sua funzione positiva, eppure il più delle volte viene messo a tacere. Quando la sofferenza fisica è tanto intensa, non solo è spiacevole, ma può divenire vera tortura. Ma e soprattutto il dolore sfinisce.

Il dolore fisico, emotivo e mentale viene allora ignorato, assopito e sedato per impedirgli di dominare le proprie giornate. Ma così gli si impedisci di recapitare il suo messaggio.

Scintilla, Terapie Naturali, dolori fisici, infiammazione, articolazioni doloranti, movimento difficile, rimborso, rimborsi, cassa malattia, Gordola, Locarno, Ticino

Quando il messaggero può svolgere il suo compito…

Come allora permettere a questo ospite non invitato di non divenier tanto sgradevole ?

Lungi dal voler diventare chi regge la sofferenza al limite è focale apprendere l’ascolto del proprio corpo e del suo dolore. Questo al fine di coglierne il messaggio. Il dolore è quasi sempre espressione di una parte del nostro corpo che chiede ascolto.
Sei fra coloro che ignora e tira avanti ? O Sei fra coloro che sedano con analgesici ?

Calmare il picco…

Il primo ruolo del terapeuta è abbassare questo campanello d’allarme che qualcosa non va. Il passo successivo è risolvere la causa della sofferenza, il vero motivo per cui viviamo il dolore fisico.

Pensare che tutto si risolva solo con rimedi, senza cambiare minimamente la propria vita è soluzione superficiale. Ed a certi può bastare.

Magari invece si fra le persone che ne vuole sapere di più. Qualcuno che vuole scoprire come gestire meglio il proprio corpo olre il semplice movimento consigliato da troppi.

Come utilizzare il messaggero…

Il dolore va lenito quel tanto che ci permetta di nuovamente occuparsi in prima persona del nostro corpo. E quando siamo in grado di affrontare il problema è il momento di occuparsene, di scoprirne le sue cause.

Comportamenti non sani, pessime abitudini, situazioni stressanti hanno tutte impatto sul proprio corpo. Il punto quindi non è sedare e neanche pensare che sia solo una questione fisica. 

Le zone del dolore fisico…

Il dolore fisico si riflette in molti parte del corpo ma non è sempre riflesso della parte colpita dal dolore. Le cause del dolore posso nascondersi non solo in un’altra parte del corpo, ma anche nelle tue emozioni e nei pensieri che hai tutti i giorni.

È focale che il cambiamento allora avvenga portando atenzione e quindi Consapevolezza sia al corpo. E contemporaneamente alle emozioni e pensieri legate a quella parte del corpo.

Esito e risultati del percorso…

Ad ogni situazione ho sempre potuto portare sollievo se non la scomparsa del dolore.

Il percorso del dolore di permetterà anche di evitare ch’esso ritorno attraverso il cambiamento che tu ti sentirai di portare nella tua vita.

Acquisiti gli strumenti ed una nuova visione di come gestire il proprio corpo, potrai proseguire in modo più indipendente.

error: Content is protected !!