Risveglio della Consapevolezza

 

Risveglio della Consapevolezza

Tramite i termini di “Risveglio della Consapevolezza” è dapprima focale chiarire che questi appartengono a diversi livelli dell’esperienza umana: avvengono “Risvegli” a diversi livelli e nelle diverse esperienze di vita. Due tra le più importanti distinzioni: il Risveglio a livello orrizzontale, ovvero a livello umano, relazionale, socio-economico e professionale ed il Risveglio maggiormente evoluto del Risveglio della Consapevolezza nei confronti della propria Energia, delle cause e motivi per cui accadono eventi e da quali Intenti sono mossi, delle altre dimensioni della Creazione, dei vari processi di manifestazione sino alla completa

Il Processo di Risveglio della personale Consapevolezza è evento spesso sollecitato da eventi esterni. Chi spesso ancora è dormiente necessità di un evento più o meno drammatico che attiri attenzione. Il livello di attenzione e di drammaticità sollecitati spesso hanno funzioni di stimolo al cambiamento troppo a lungo rimandato.

Eventi esterni sociali o collettivi non solo attivano attenzione a livello personale, ma pongono attenzione anche alla propria esistenza.

La realtà esterna o sociale/collettiva spesso hanno funzione di specchio perché la persona ci si possa riflettere. La capacità di cambiamento è influenzata frequentemente dalla personale capacità di auto osservazione ed introspezione.

La dissoluzione o cambiamento di una personalità finora presente in una nuova più consapevole non deve mai essere motivo di timore del cambiamento

La vita fino a quel momento vissuta in frequenze e colori di minore intensità, anche se i colori sono maggiormente intensi, cambia Vibrazione e Firma Energetica.

La creazione di nuovi Circuiti Neurali creati dai nuovi Concetti e Pensieri portati dal cambiamento, saranno la vera caratteristica Vibratoria del nuovo personale ologramma di vita o vissuto quotidiano.

Mentre l’osservazione esterna e l’auto osservazione si fanno più intense e precise avviene il cambiamento.

Frequentemente i nuovi Pensieri e Concetti dai quali nascono nuovi Circuiti Neurali, spingono e sollecitano nuovi desideri, nuove scelte da attuare.

E nuovi sogni e progetti da realizzare in sintonia con i cambiamenti avvenuti.

 

Nei successivi stadi di apertura di circuiti neurali, l’integrazione dei nuovi pensieri nati dai nuovi concetti e modalità di pensiero vengono integrati dal corpo e dalla sua energia tanto da sollccitare l’elevazione della Frequenza Vibrazionale, più propriamente detta Oscillazione.

La capacità di aumentare oscillazione alla personale nuova Identità, oltre ai propri desideri e scelte da manifestare prende ruolo focale.

La passione ed entusiamo sono poi il vero “carburante” per il cambiamento.

È di fondamentale importanza distinguere passione ed entusiasmo, dall’auto esaltazione di sé che è principalmente Ego.

Quando la nostra esistenza è mossa dall’Ego, è posto un serio freno ad un cambiamento Consapevole e di salto o livello di Consapevolezza.

Allenare discernimento perché gradualmente si possa eliminare tutto ciò che appartiene all’Ego, è primo passo. Ciò avviene semplicemente togliendo carica energetica, alla scelta egoica e ponendo attenzione ed energia a Concetti, Pensieri, Scelte ed Azioni caricati di Energia e Consapevolezza.

Solo l’autentico desiderio che nasce, superata la prima sollecitazione esterna, ha effetti duraturi.

Quando e se il cambiamento rimane sollecitato dall’esterno, lo spegnersi della sollecitazione può fare ritornare chiunque a vecchie modalità di pensiero e vita.

Solo una Consapevole Scelta di Cambiamento fondata sulla comprensione di quanto considerato erroneo o obsoleto, sarà il vero stimolo a continuamente rinnovarsi.

Il rinnovamento personale è attuato attraverso Passione ed Entusiasmo, ma sempre su basi solide di comprensione di quanto è necessario il continuo cambiamento. 

Solo il perpetuo positivo rinnovarsi è espressione di vitalità interiore tipico di chi vive a partire da Stimoli Interiori, invece di quelli esteriori.

Il processo di Trasformazione personale nei vari Livelli di Consapevolezza si muove da livelli della personalità, a quelli energetico/spirituali.

La Scienza della Spiritualità è ampia informazione e risorsa di studio e pratica. Ogni individuo è libero di scegliere i propri tempi e modalità di cambiamento verso il salto di Consapevolezza. 

Balzi importanti di Consapevolezza prevedono fasi iniziali di studio e cambiamento e fasi successive di integrazione del cambiamento vissuto.

Solo l’integrazione dei vari passi e livelli di Consapevolezza aprono l’opportunità a successivi balzi e livelli di Consapevolezza.

Nelle prime fasi di Risveglio della Consapevolezza ci si rivolge all’esterno per informazioni e guida.

Ogni libro, testo, informazione non deve mai essere considerato come manuale di vita, bensì come riflessione per una scelta personale. 

Ogni persona contattata sia per Sessioni o Seminari/Webinars/Workshop non deve mai assumere ruolo di diretta guida che mette in ombra la personale scelta.

Quando un insegnante, guida o istruttore vi invita a seguirlo o peggio ancora ad obbedirgli, troviamo l’agire di una personalità e volontà egoico potenzialmente pericolosa.

L’invito alla prudenza ed un sano distacco sia da testi, libri, informazioni e teorie, ma soprattutto da insegnanti, guide o presunti Coach o maestri è di focale importanza.

L’asservimento per entusiasmo ad ideologie o persone può essere anticamera di pessime esperienze di servilità tali da provocare gravi traumi.

Mantenere spazio personale ed interiore per ogni scelta di vita e di cambiamento del personale percorso evolutivo è la prima e più grande Protezione da esperienze amare.

È comunque fondamentale ricordare che ogni esperienza per quanto negativa può essere evolutiva, se rielaborata correttamente. 

La colpevolizzazione esterna di persone, eventi e situazioni è di per sé reazione egoica e non Risveglio della Consapevolezza.

Solo una sana assunzione di Responsabilità dei propri pensieri e scelte di vita, veicolano Frequenze Energetiche ed Esperienza di più elevata Consapevolezza. 

L’utilizzo dell’istinto, ma ancora più del proprio Intuito, la propria Voce Interiore, è porta di accesso alla Guida più evoluta che da dentro di noi ci accompagna in ogni passo e scalino della scala ascensionale di Risveglio della Consapevolezza.

È scelta personale muovere passi verso un proprio percorso interiore.

È opportunità che solo in prima persona é importante sollecitare.

Anche se nelle prima fasi permettiamo ad un Coach o ad un insegnante di tenere alto il livello di stimolo al cambiamento, è focale apprendere a creare la propria risorsa di Stimoli Interiori. 

Ben venga nella nostra vita, sicuramente sempre sollecitata, anche se indirettamente da noi, ogni persona ed evento per il cambiamento di chi ancora in una consapevolezza dormiente.

Una volta iniziato il Risveglio della Consapevolezza, l’esplorazione dei diversi livelli può condurvi ai livelli energetico Spirituali del percorso…