Consapevolezza Emotiva

 

Consapevolezza Emotiva

seminario – webinar

Consapevolezza Emotiva è un webinar che vuole mettere in contatto con la propria realtà interiore ed approfondirne gli aspetti tramite l’elaborazione del proprio mondo interiore, partendo dai nuovi concetti o definizioni che ci pongono di fronte alle emozioni come ad informazioni emotive, ovvero un sistema di informazioni che se usato correttamente diviene fonte di una lettura completamente diversa della nostra esperienza umana emotiva.

La realtà emotiva è il più delle volte vissuta negativamente, a parte i gli ambiti ed esperienze che permettono di vivere quelle positive. Quando invece sono negative spesso sono le lette come grandi ostacoli per la mancata gestione, o peggio ancora la perdita di controllo delle stesse.

Adatto a chi ha già lavorato su di sé con qualsiasi metodo o tecnica, il webinar non vuole enfatizzare ed idealizzare le emozioni e la loro esasperazione, bensì porre l’accento sulla presa di consapevolezza delle proprie dinamiche interiori nel momento dell’esperienza emotiva stessa, con l’obiettivo di saper riconoscere e sciogliere o lasciare lo schema emotivo riconosciuto, come pure lo schema di interazione relazionale.

Nel momento in cui viviamo un’esperienza possiamo subirla nei suoi dettagli, emozioni e pensieri compresi o essere al comando di quanto stiamo vivendo, pur rimando spontanei, senza per altro esserne vittima.

 L’obiettivo del webinar ha lo scopo di condurre alla presenza e consapevolezza dell’istante vissuto perché divenga Chiave di Consapevolezza Emotiva.

Ciò che accade dentro di noi ci rivela come interagiamo con il mondo esterno, fatto di persone o esperienze, per poter vedere quali siano le emozioni che ci incateno ed a quali pensieri/esperienze esse siano legate. 

Apprendere a porre distacco dalle emozioni vissuto quel tanto per poterle osservare, ci pone nella posizione di Potere di guardare all’emozione come ad un codice informazionale, ad una Chiave Emotiva di valore infinito.

Solo in questo momento l’emozione diviene ricchezza e non potenziale distruttivo che può travolgere chi non ne ha controllo o peggio ancora chi ne ha paura.

L’emozione spesso ritenuta come esperienza non evoluta è strumento di grande rilevanza nell’esperienza terrena. Quando le emozioni sono spente o all’opposto hanno il sopravvento sono per lo più vissute come elemento che priva di potere.

Comprendere invece che l’Emozione ha una carica energetica rilevante che può essere usata positivamente solo quando non le si permette di travolgerci, solo quando non ne siamo dipendente come una droga, è il passo che permette quello successivo di usare al meglio il codice informazionale offerto.